Comune di Chions

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Pagamenti dell'amministrazione

Nelle sezioni sottoriportate vengono elencate le informazioni relative alle modalità ed ai sistemi di pagamento messi a disposizione dal Comune:

A tutti i fornitori
LORO SEDI

L’art. 1, comma 629, lett. b), della Legge di Stabilità 2015 (L. 190/2014) ha introdotto per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuati nei confronti della Pubblica Amministrazione il metodo della scissione dei pagamenti dell’IVA, cosiddetto Split Payement.

Pertanto il Comune è tenuto a versare direttamente all’Erario l’IVA addebitata dai fornitori e a pagare a questi ultimi solo l’imponibile.

Il meccanismo della scissione dei pagamenti si applica alle operazioni fatturate a partire dal 1° gennaio 2015.

Questo meccanismo non si applica :

- alle fatture emesse prima del 1° gennaio 2015, anche se non ancora pagate;

- ai compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte;

- nei casi in cui l’Ente cessionario o committente assuma la veste di debitore dell’IVA, quali ad esempio le operazioni sottoposte al regime dell’inversione contabile di cu agli artt. 17 e 74 del D.P.R. 633/72 e gli acquisti intracomunitari.