Comune di Chions

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: HOME > il Comune > CasaClima

Certificazione CasaClima

Il Comune di Chions, in provincia di Pordenone, potrà avvalersi del protocollo CasaClima per incrementare l'ottimizzazione dell'eficienza energetica degli edifici sul suo terrritorio.

Lo prevede una convenzione con l'Agenzia CasaClima di Bolzano siglata il 7.02.07 da Norbert Lanschner, dall'assessore provinciale Michl Laimer e dal responsabile dell'Area urbanistica ed edilizia privata del Comune di Chions, Golfredo Castelletto, alla presenza dell'assessore comunale all'urbanistica e ambiente, Dennis Facca.

Benchè lo Stato italiano abbia recepito (con decreto 192/2005) la direttiva europea per il rendimento energetico nell'edilizia (2002/91/CE), la Provincia di Bolzano, come ha spiegato l'assessore provinciale Laimer, è per ora l'unica a livello nazionale a certificare l'efficienza energetica degli edifici con le classificazioni CasaClima.
La sigla della convenzione con il Comune di Chions per il trasferimento di know how, ha proseguito Laimer soddisfatto, costituisce un primo passo interessante di collaborazione oltre i confini provinciali.

In base alla convenzione siglata oggi, martedì 7 febbraio, nell'ufficio assessorile, l'Agenzia Casa Clima si impegna a fornire al Comune di Chions supporto promozionale, tecnico e scientifico strutturato sia in incontri informativi rivolti ad amministratori, tecnici ed altri operatori dell'edilizia, nonchè in corsi formativi per professionisti ed imprese del settore edile, ed, altresì, in interventi per la formulazione del regolamento edilizio e delle agevolazioni ed incentivi connessi per interventi edilizi volti all'incremento dell'efficienza energetica e nel settore delle fonti rinnovabili. Inoltre, è prevista la possibilità di formare certificatori in seno all'amministrazione comunale di Chions ed in futuro anche la possibilità di istituire un'agenzia locale. Nel frattempo l'Agenzia CasaClima eseguirà le necessarie verifiche preventive dei progetti e quindi l'attività di costruzione degli edifici; all'atto della richiesta del certificato di abitabilità o agibilità essa effettuerà la classificazione definitiva dell'edificio in base al sistema CasaClima.

Il Comune di Chions, nell'ambito  della predisposizione della variante al proprio Piano urbanistico ha inteso introdurre dei provvedimenti per un'edilizia sostenibile; a tal fine ha preso in esame alcune esperienze nel settore a livello nazionale incontrando quella di CasaClima, che hanno poi scelto perchè, come ha posto in evidenza Golfredo Castelletto,responsabile dell'Area urbanistica ed edilizia privata del Comune friulano, presenta semplicità, la certificazione energetica con marchio di qualità, numerose e consolidate esperienze sul campo e il sostegno dell'ente pubblico.

(Autore: SA)

Agenzia CasaClima

AGENZIA CASACLIMA PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA
APE - Agenzia Provinciale per l'Energia di Udine - Web: http://www.ape.ud.it
Via Santa Lucia, 19 - 33013 - Gemona del Friuli UD Italy
Tel. +39.0432.980322 Fax. +39.0432.309985 mail: info@ape.ud.it
CaseClima in FVG (http://www.ape.ud.it/casaclima-fvg/edifici-casaclima-in-fvg/)

Come usufruire degli incentivi

Per poter usufruire degli incentivi previsti dall'art. 8.5 delle NTA del PRGC è necessario, preferibilmente all'atto della richiesta della Concessione edilizia, procedere come richiesto dall’APE di Udine all’indirizzo: http://www.ape.ud.it/casaclima-fvg/certificazione-casaclima/.
La procedura di certificazione è scaricabile dal seguente link: http://www.ape.ud.it/fileadmin/generale/cartella_2/procedura%20certificazione.pdf.
È comunque necessaria la presentazione dei documenti prima del rilascio della concessione edilizia in caso il committente intenda usufruire anche degli incentivi previsti sugli oneri concessori (costo di costruzione), così come indicati all'art. 8.5 delle NTA del PRGC.
Gli stessi verranno poi trasmessi all'Agenzia affinché possa esprimersi sulla correttezza del calcolo effettuato e sulle scelte progettuali adottate finalizzate al risparmio energetico dell'edificio.
Il committente può, in alternativa, richiedere anche direttamente all'Agenzia tale parere purché lo stesso dia poi comunicazione al Comune dell'esito.
Appena ricevuti i documenti, l'Agenzia provvederà a comunicare le coordinate per i versamenti previsti.
Con parere favorevole dell'Agenzia si potranno iniziare i lavori durante i quali, ad esempio durante la messa in opera del cappotto e/o degli infissi, il personale dell'Agenzia o su richiesta del committente provvederà ad eseguire dei sopralluoghi in cantiere.
In mancanza di sopralluoghi dovrà essere prodotta, in alternativa, idonea documentazione fotografica che descriva le fasi costruttive più significative ai fini del risparmio energetico.
Prima del rilascio dell'abitabilità/agibilità dovrà essere richiesto e ottenuto il certificato "CasaClima" che certifica la classe di consumo dell'edificio.
È possibile chiedere all'agenzia anche la certificazione degli edifici esistenti, in questo caso la procedura verrà concordata direttamente con l'Agenzia.

Per informazioni contattare:
arch. Castelletto Golfredo
Responsabile Area Urbanistica ed Edilizia Privata
tel. 0434639800 - urbanistica@com-chions.regione.fvg.it