Comune di Chions

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: HOME > Notizia

Notizia

INAUGURAZIONE DEL CENTRO POLIFUNZIONALE A BASEDO

Ieri a Basedo di Chions, alla presenza di circa 150 cittadini, è stato inaugurato il nuovo “Centro Polifunzionale Domenico De Stefano”. Sono intervenuti l’assessore regionale Paolo Panontin, l’ex Sindaco Federica Della Rosa, il commissario straordinario dott. Loris Toneguzzi, oltre a tutta la Giunta e a vari Consiglieri. Dopo il tradizionale taglio del nastro, il sindaco, Renato Santin, ha ripercorso tutto l’iter che ha portato al finanziamento dell’opera, alla sua progettazione ed infine alla realizzazione della stessa.  In modo particolare il Sindaco ha ringraziato tutta la Giunta e l’assessore Diego Armellin (referato ai lavori pubblici), l’Ufficio Tecnico Comunale nella persona del dott. Andrea Tassotti, lo studio di progettazione dell’Ing. Alessandro Scorzon, e l’impresa costruttrice Ennio Presotto s.r.l. I lavori – ha sottolineato il Sindaco – sono stati consegnati nei tempi convenuti e non è stato speso un euro in più di quanto previsto, anzi, con i ribassi d’asta si sono migliorati alcuni aspetti costruttivi come la realizzazione della ventilazione del tetto. L’opera è costata complessivamente 465.000 euro ed è stata finanziata con contributo Statale, erogato dalla Regione, per euro 277.500 mentre gli altri 187.500 sono rimasti a carico del Comune. Il Centro Polifunzionale sarà utilizzato come sede del seggio elettorale, sala musica, sede per almeno tre associazioni operanti nel territorio.  La grande sala al primo piano, con una capacità di oltre 100 persone, rimarrà a disposizione dei cittadini di Basedo e naturalmente del Comune per proprie iniziative. Il Sindaco ha infine elogiato la Giunta Regionale, ed in particolare l’assessore Panontin, per la puntuale collaborazione e disponibilità fin qui dimostrate rispetto alle istanze dell’Amministrazione Comunale.